L'ARTISA DEL CAZZO

” Quando ho cominciato ero solo uno dei tanti che voleva farcela, adesso che posso dire di essere un artista affermato la mia vita è cambiata, tutti mi conoscono come l’Artista del Cazzo”.

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    L’ Artista Del Cazzo

 

In occasione del Festival di Arte ABSTRACT CONCEPT svoltosi a Ponsacco a Ottobre 2015 Nico e gli altri membri dell'EDF CREW hanno presentato l'installazione “L’ARTISTA DEL CAZZO”,

Una serie di 6 sculture in sequenza, scenografate all'interno di 6  scatole, che narrano la storia di questo grande artista. Iconicamente e ironicamente il protagonista,  vuole rappresentare  tutti coloro che dopo aver dipinto due tele, si sentono artisti di fama internazionale e cercano di sfondare nel settore artistico,  perché lo vedono come una opportunità per farsi notare ed per emergere dai propri disagi. Anche a questo, nell’attuale periodo storico, serve l’arte. Non è criticando, ma bensì ironizzando su questo aspetto, che è stata realizzata  questa istallazione che racconta una breve storia, inserita in 6 scatole, simbolo di un microcosmo (quello del protagonista) . e' stato creato un personaggio in fil di ferro (per sottolineare la pochezza di questo soggetto) da muovere in ambienti, ricreati con materiali di recupero. 6 fasi della vita dell'Artista Del Cazzo spiegate attraverso una lente d'ingrandimento che crea un effetto di distorsione, creando l'atmosfera di un ambiente onirico.

 

 

FAST LAP DEL FESTVAL 

 

 

 In un mondo dove l’ego e la fama appagano i desideri e colmano il vuoto dell’esistenza,

colui che aspira fortemente ad essere qualcosa, lo diviene.

Differire dal proprio io e mutare in uno status symbol più appropriato al contesto in cui vogliamo essere inseriti è oggi una prassi comune, un obiettivo per raggiungere il quale le persone si allenano costantemente.

 

“Essere o non essere, questo è il problema”.

 

Presentiamo questa breve storia in 6 scenari plastici, che tratta un clichè dell’arte, quello legato a coloro che con pochissimo da dire, cercano a tutti i costi di comunicare grandi messaggi e di divenire grandi artisti internazionali, esclusivamente perché credono esserlo sia "figo", perché è di moda, e perché credono sia facile fare l’artista.

 

IL PROTAGONISTA-L'ARTISTA DEL CAZZO

 

 

 

ATTO 1

La sconfitta della sindrome del foglio bianco

 

 

 

ATTO 2

La ricerca di un messaggio, di un'idea.

 

 

 

ATTO 3

La ricerca dell'ispirazione nella natura

 

 

 

ATTO 4

L'attivazione dell' Ego e della fame di fama che spinge ad esporsi.

 

 

 

ATTO 5

La comprensione che nel mondo, in fondo, esistono tante persone come te

 

 

 

ATTO 6

L'autoaffermazione, che alimenta l'autostima, che ti fa credere di avere una certa influenza sulle persone.

 

 

 

BACKSTAGE