NEWS

LOCANDINA

mentisufhe - mentifughe

8 agosto 2018

 

Fresca di stampa, in anteprima, la locandina della prima personale di Nico Lopez Bruchi.

 

“MENTISUGHE e MENTIFUGHE”

 

a cura di Nicolas Ballario.

La mostra sarà inaugurata il 20 aprile alle ore 18:00 con una performance dell’artista sul tema del razzismo dell’immigrazione.

 

"Dopo 18 anni di costante ricerca espressiva mi sento sempre al punto di partenza, ma di fatto, nel tirar su questa mostra, mi sono reso conto che nel mentre ho vissuto avventure uniche ed irripetibili, creando migliaia di immagini pittoriche e fotografiche. Una parte della mostra sarà dunque dedicata a questo percorso, al mio progetto ACCUA. Ci saranno poi dei lavori completamente nuovi, dai quali prende il titolo la mostra.

 

Continua a leggere

 

 

COMING SOON

mentisughe - mentifughe

6 marzo 2018

 Sto finalmente lavorando alla mia prima personale:

MENTISUGHE e MENTIFUGHE:

L’inaugurazione sarà sabato 20 Aprile presso “Spazio Volterra” della Fondazione CRV a Volterra, in piazza San Giovanni, di fianco al battistero. Uno spazio molto bello inaugurato lo scorso anno con un’omaggio a Mauro Staccioli e Mino Trafeli. All’interno di questo luogo è esposta (in maniera permanente) parte della bellissima collezione della fondazione. Essere il primo artista in vita ad aprire questo spazio con una personale mi fa molto piacere e ringrazio la Fondazione per la gentile richiesta che oltretutto è stata causa di un’importante riflessione sul mio percorso e su come io mi sia sempre sentito impreparato per una esposizione personale. Riflessione che oggi, dopo aver ripreso in mano questi 17 anni di immagini, lavori, esperienze e appunti, mi ha fatto capire che l’insicurezza, affiancata da una grande determinazione, è stata una sorgente essenziale nella mia vita, da cui sono fluite le più importanti crescite personali e artistiche.

 

Continua a leggere 

 

 

 

 

 

 

NEW YORK STORIES

photo diary

8 febbraio 2019

 From uptown to downtown.

Film by film.

 

 

Vai alle foto

AUGURI DI INIZIO ANNO

anche se un po' in ritardo

5 febbraio 2019

 BUONGIORNO carissimi amici,

è ormai iniziato un nuovo anno e ci tengo a ringraziarvi tutti quanti facendo un sincero augurio ad ognuno di voi. 

Quello lasciato alle spalle è stato come sempre un anno importante. Quante cose accadono in un anno:

molti di noi hanno perso persone care, altri il lavoro, la salute; c’è chi ogni giorno deve lottare per un pezzo di pane, chi viene massacrato da una guerra all’insegna della stupidità e del potere economico; sfruttamento, razzismo…quante cose brutte accadono in un anno. 

Poi ci sono le cose belle: molti di noi hanno trovato l’amore, un buon lavoro; molti altri si sono salvati da un triste destino, sono guariti da malattie, hanno fatto grandi azioni di pace e di solidarietà. Immaginate quanti ragazzi avranno dato il loro primo bacio quest’anno, quanti avranno detto TI AMO mentre il cuore gli batteva all’impazzata, quanti hanno visto bellissimi tramonti insieme a nuovi o vecchi amici.  

 

Continua a leggere  - 

 


 

 

MORE NEWS